Il Cerignola passeggia sul Sammarco (5-0). Tagliato il traguardo delle 100 reti in campionato

Euforici per la vittoria della coppa Puglia, in settimana a Rutigliano, i ragazzi di Massimo Gallo, nella 29esima giornata di Campionato di Prima Categoria, Girone A, liquidano la pratica Sammarco con un 5-0 che lascia spazio a pochi dubbi. Una partita dominata dall’Audace fin dai primi secondi di gara con il più 12 in classifica sul San Marco che avvicina sempre più la squadra gialloblù alla promozione. La compagine di casa schiera un 3-4-3 con Colucci, Francesco Matera e Borrelli, davanti al portiere Vurchio; linea mediana affidata all’esperienza di Conte e alla freschezza di Daniele Amoruso, affiancati a sinistra da Giuseppe Matera e a destra da Gabriele Grieco; tridente pesante col duo Quarticelli – Lasalandra larghi e Morra punta centrale. Gli ospiti, agli ordini di Ciro Nardella, schierano un prudente 4-5-1, con Stoduto, Lizzadro, Santoro e Di Iorio (il capitano) in difesa e Marchitto tra i pali; centrocampo muscolare con Cursio, Nardella, Gaggiano in mediana, e la coppia Bruno – Cristofaro sulle fasce a sfruttare le aperture dell’unica punta Ramunno.

La prima frazione di gara è di marca gialloblù, con gli ofantini che dopo cinquanta secondi sono già in vantaggio, grazie al gran destro dal limite dell’area di Lasalandra che si stampa sotto l’incrocio dei pali: 1-0 e gol numero cento per l’Audace Cerignola nel campionato in corso. Raddoppia al 14’ con Quarticelli che sfrutta la sponda di Lasalandra aprendo una fase di dominio assoluto dei padroni di casa che passano ancora al 31’, col gol di Gabriele Grieco, e al 37’ ancora con Quarticelli. Nella ripresa, con l’ingresso di Flavio Amoruso e Colonna, rispettivamente al posto del bomber di coppa Morra e di Borrelli, il Cerignola prosegue col giro palla senza affondare il colpo fino all’81’ quando è Daniele Amoruso a salire in cattedra con un gran destro da fuori area che batte l’estremo difensore ospite e fissa il risultato finale sul 5-0. Nella prossima giornata il calendario prevede la trasferta sul campo dello Sporting Daunia Foggia.

Audace Cerignola-Polisportiva Sammarco 5-0

Audace Cerignola: Vurchio, Colucci, Matera, Conte, Borrelli (Colonna 45’), Matera F., Grieco Gabriele, Amoruso D., Morra (Amoruso F. 45’), Lasalandra, Quarticelli (Sciscio 70’). A disposizione: Cirulli, Auciello, Grieco Giuseppe, Ardito. 

Polisportiva Sammarco: Marchitto, Stoduto, Lizzadro, Nardella, Santoro, Di Iorio, Ramonno (Pazienza 65’), Gaggiano, Bruno, Cursio (Ciavarella D. 68’), Cristofaro (Ciavarella C. 59’). A disposizione: Tricarico, Bonfitto, Marchitto, Nardella.

Reti: 1’ Lasalandra, 14’ Quarticelli, 31’ Grieco Gabriele, 37’ Quarticelli, 81’ Amoruso D..

Ammoniti: Grieco Gabriele (AC).

Angoli: 5-2

Arbitro: Consales (Foggia).