Le decisioni del Giudice Sportivo

Ecco le decisioni del Giudice Sportivo, in relazione alle partite disputate domenica 12 febbraio: nessun provvedimento disciplinare per l’Audace Cerignola, ma va in diffida il difensore spagnolo Miguel Altares. Di seguito il riepilogo delle sanzioni adottate.

GARE DEL 12/2/2017

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 700,00 BARLETTA 1922

Propri sostenitori facevano esplodere una bomba carta sul terreno di gioco provocando un forte stordimento a due raccattapalle, i quali venivano soccorsi a bordo campo e successivamente trasportati presso il locale nosocomio per gli accertamenti del caso.

Euro 500,00 VIGOR TRANI CALCIO

Propri sostenitori lanciavano sul campo per destinazione una bottiglia di plastica senza conseguenze (1^ RECIDIVA).

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MARIANO FRANCESCO (OTRANTO)

FERNANDEZ GAGLIARD GUILLERMO ORLA (TEAM ALTAMURA)

MOSCELLI FABIO (UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

SANGIRARDI GIUSEPPE (UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

PUGLIA MARCO (CASARANO CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX)

BARTOLI RENATO (UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

FIERONI DAVIDE (ATLETICO MOLA)

ALTARES DIAZ MIGUEL (AUDACE CERIGNOLA)

CIMINO FABIANO (AVETRANA)

CAPRIATI NICOLA (BITONTO.)

MALAGNINO GIOVANNI (NOVOLI)

VILLANI ALESSANDRO (OTRANTO)

FIORENTINO DANIELE (TEAM ALTAMURA)