Bottino pieno, l’Audace vince 2-1 sul campo del Manfredonia

Con i tre punti conquistati allo Stadio Miramare di Manfredonia (1-2), l’Audace Cerignola prosegue la striscia positiva di risultati. A firmare la prima marcatura gialloblu Fabio Longo, in goal dopo appena 5 minuti di gioco; uno schema da calcio d’angolo ben finalizzato dall’attaccante campano. E’ Omar a riportare la situazione di parità ad inizio secondo tempo, rete frutto di una disattenzione difensiva degli ofantini.

Numerose le occasioni nel secondo tempo per i gialloblu con Gambino, Montaldi, Iannini e Varsi. Il goal vittoria arriva al 66’ con Giuseppe Gambino che sfrutta un buon assist di Montaldi, colui che già in occasione della prima rete aveva firmato l’assist.

«Partita dura – ha detto a margine dell’incontro mister Francesco Farina – ma abbiamo creato nel secondo tempo tantissime occasioni da goal. Non siamo riusciti a concretizzare molto, ma il risultato poteva essere più largo. Dopo la partita vinta in casa col Taranto questo match rappresentava un ostacolo importante, perché potevamo sbagliare atteggiamento. Però, dopo un primo tempo non al top, nel secondo tempo la squadra si espressa bene. Abbiamo fatto molto possesso palla creando parecchie occasioni – conclude Farina -. Dobbiamo solo essere più bravi a chiuderla prima».

MANFREDONIA-AUDACE CERIGNOLA 1-2

Manfredonia: Bagnara, Granatiero, Mannarini, Martino (72′ Rinaldi), Russo (63′ De Giosa), Mazzei, Cicereli (63′ Vatiero), Joff (80′ Imbriani), Romano, Poziello, Amendola (63′ Trotta). A disposizione: Simone, Armiento, Falco, Ese. Allenatore: Giovanni Baratto.

Audace Cerignola: Abagnale, Ciano, Pollidori, Dellino, Cappellari (76′ Adamo), Iannini, Vicedomini (63′ Marinaro C.), Russo L., Montaldi (89′ Varsi), Gambino, Longo (68′ Benvenga). A disposizione: Maraolo, Ngom, Portaccio, Russo S., Di Cillo. Allenatore: Francesco Farina.

Reti: 5′ Longo, 47′ Joff (M), 66′ Gambino.

Ammoniti: Bagnara, Joff, Trotta (M); Dellino, Vicedomini, Ciano (AC).

Angoli: 4-5. Fuorigioco: 4-5. Recuperi: 2′ pt, 6′ st.

Arbitro: Vitulano (Firenze). Assistenti: Mariniello (Ercolano)-Piedipalumbo (Torre Annunziata).

CLASSIFICA ALLA QUINTA GIORNATA

Potenza 15; Audace Cerignola, Az Picerno 13; Gravina 11; Cavese, Sarnese 10; Team Altamura 9; Pomigliano, Turris 8; Taranto 6; Frattese, Francavilla in Sinni 5; Nardò 4; Aversa Normanna 3; Sporting Fulgor Molfetta 2; Alto Tavoliere San Severo, Gragnano 1; Manfredonia 0.