Le decisioni del Giudice Sportivo

Ecco le decisioni del Giudice Sportivo, in relazione alle partite disputate nel girone H domenica 21 gennaio: quattro turni di stop per Herrera, tre per mister Grimaldi ed uno per Donnarumma, tutti espulsi nel match contro il Gragnano. Una mano pesante sulla formazione gialloblu, nessuna sanzione invece per il Taranto, prossimo avversario dell’Audace. Di seguito il riepilogo delle sanzioni adottate.

GARE DEL 21/ 1/2018
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 800,00 ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO
Per indebita presenza nell’area antistante gli spogliatoi di numerose persone (circa 20) non identificate, che vi sostavano per l’intera durata della gara.

Euro 100,00 TEAM ALTAMURA
Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico (1 fumogeno) nel settore ad essi riservato. (R CdC).

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 31/ 1/2018

VOLUME LUIGI (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.)

Per avere, al termine del primo tempo, rivolto animate proteste all’indirizzo dell’allenatore avversario. Allontanato.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

GRIMALDI TEORE SOSSIO (AUDACE CERIGNOLA A R.L.)

Allontanato per proteste, alla notifica del provvedimento disciplinare, rivolgeva espressione offensiva all’indirizzo del Direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CIANFRONE GIUSEPPE (POL. SARNESE 1926 ARL)

Per avere, al termine del primo tempo, rivolto animate proteste all’indirizzo di un dirigente avversario. Allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE

HERRERA QUINTERO ERIC ORLA (AUDACE CERIGNOLA A R.L.)
Espulso per avere sollevato con violenza un calciatore avversario, riverso a terra per infortunio e averlo colpito con alcuni schiaffi alle braccia, rivolgendogli espressioni offensive. Alla notifica del provvedimento disciplinare rivolgeva espressioni offensive all’indirizzo del Direttore di gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

DEGIOSA ROBERTO (MANFREDONIA CALCIO)

Per intervento falloso nei confronti di un calciatore avversario in azione di gioco.

DONVITO FRANCESCO (SPORTING FULGOR)

Per intervento falloso su un calciatore avversario lanciato a rete senza ostacolo.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE

DONNARUMMA GENNARO (AUDACE CERIGNOLA A R.L.)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

BERTACCHI GIORGIO (NARDO)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

AGRESTA FRANCESCO (AZ PICERNO)

DE CRESCENZO SARO (FRATTESE S.R.L.)

TUFANO MARCO (FRATTESE S.R.L.)

MBIDA BINDZI EBILA JEAN (GRAVINA SOC.COOP.SP.DIL.)

GAMBUZZA RAFFAELE (TEAM ALTAMURA)