Termina 1-1 tra Cerignola e Potenza, ma grande prestazione dei gialloblù

Serviva una grande gara e l’Audace Cerignola ha disputato una grande gara mettendo nell’angolo la capolista Potenza. Teore Grimaldi serra le fila e, nonostante le assenze nell’undici gialloblù, fa giocare ai suoi la partita perfetta. Attenzione difensiva, blocco della cabina di regia lucana ed effervescenza in attacco sono gli ingredienti segreti della squadra del Presidente Nicola Grieco che tiene sotto il Potenza per 90 minuti.

Una bella rete di Sante Russo al 13′ indirizza la partita, che viene comunque dominata dall’Audace Cerignola. Il Potenza si sveglia nel secondo tempo, ma i gialloblù contengono egregiamente. Proprio sullo scoccare della fine regolamentare della gara, un innocuo cross diventa l’occasione buona per Franca che sorprende Maraolo.

E’ 1-1, pareggio che ta stretto al Cerignola, che nei fatti meritava il successo pieno contro il Potenza. Dopo le due gare con Cavese e Potenza c’è sicuramente la consapevolezza di essere ogni giorno di più gruppo, ogni giorno di più squadra.

«Prestazione importante dei ragazzi che meritavano ampiamente la vittoria – ha detto mister Teore Grimaldi a margine della gara -. Se c’era una squadra che doveva portare a casa i tre punti eravamo noi. Purtroppo a volte serve anche la fortuna. I ragazzi sono stati encomiabili, abbiamo fatto una partita di spessore. Potevamo chiuderla anche prima con Carannante o in altre due tre occasioni. C’era forse un rigore per noi, l’arbitro non se l’è sentita di fischiarlo. Però devo fare i complimenti ai miei ragazzi perché hanno fatto una grande prestazione contro una corazzata come Potenza».