Le decisioni del Giudice Sportivo

Ecco le decisioni del Giudice Sportivo, in relazione alle partite disputate nel girone H sabato 3 e domenica 4 marzo: il difensore dell’Audace Cerignola, Ivano Ciano, salterà la sfida con il Team Altamura. Il capitano ofantino, diffidato, ha collezionato la quinta ammonizione stagionale. Nessun provvedimento disciplinare invece per i murgiani, prossimi avversari dei gialloblu. Di seguito il riepilogo delle sanzioni adottate.

GARE DEL 4/ 3/2018
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA

Euro 1.800,00 CAVESE 1919 S.R.L.
Per avere propri sostenitori, per la intera durata della gara, lanciato ripetutamente cicche di sigarette e sputi all’indirizzo di un A.A., nonchè in una occasione del liquido (Thè) che lo attingevano su tutto il corpo. (R A – R AA)

Euro 1.200,00 CALCIO POMIGLIANO
Per indebita presenza, nel corso del secondo tempo, nell’area antistante gli spogliatoi, di persona non autorizzata che, al termine della gara, rivolgevano espressioni offensive all’indirizzo della Terna Arbitrale assumendo contegno minaccioso.

Euro 100,00 NARDO
Per avere introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico (fumogeno) nel settore ad essi riservato.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 28/ 3/2018

GIOVE GIUSEPPE (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.)

Per essere entrato sul terreno di gioco protestando nei confronti del Direttore di gara con termini offensivi. Sanzione così determinata in considerazione della sosta del Campionato per la Viareggio’s Cup.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 21/ 3/2018

GIUSTINIANI RAFFAELE (FRATTESE S.R.L.)

Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato. Sanzione così determinata in considerazione della sosta del Campionato per la Viareggio’s Cup.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

TESSITORE GENNARO (AVERSA NORMANNA S.R.L.)

Per avere rivolto espressioni offensive ed irriguardose all’indirizzo della Terna Arbitrale, allontanato.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CAMPANA ROSARIO (CITTA DI GRAGNANO)

Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.

CAZZARO MICHELE (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.)

Per proteste nei confronti del Direttore di gara, allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE

CAPONERO ANTONIO (AZ PICERNO)

VITIELLO GIOVANNI (CALCIO POMIGLIANO)

D ANGELO FRANCESCO (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

PEZZELLA LUIGI (AVERSA NORMANNA S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

CIANO IVANO (AUDACE CERIGNOLA A R.L.)

GALA ANTONIO (AVERSA NORMANNA S.R.L.)

CARRIERI GAETANO (AZ PICERNO)

FALIVENE FRANCESCO (FRATTESE S.R.L.)

ODIERNA DARIO (FRATTESE S.R.L.)

BILOTTA ANDREA (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.)