Col Picerno si chiude il campionato dell’Audace Cerignola

Con la trasferta sul campo del Picerno, l’Audace Cerignola chiuderà la regular season (domani, ore 15). Gli ofantini vogliono ottenere un successo per avvicinarsi al meglio per la semifinale playoff in programma domenica 13 a Cava de’ Tirreni. Il tecnico gialloblu Silvestri presenta così il match: «Abbiamo lavorato bene in settimana, i ragazzi stanno proseguendo con concentrazione e professionalità negli allenamenti. Col Picerno sarà una gara importante perché abbiamo bisogno di tenere il passo, di mantenere alta la concentrazione, di arrivare al meglio ai playoff. Vogliamo chiudere bene la regular season e concludere questo primo anno in D con una vittoria. I ragazzi sono motivati e pronti a far bene, sarà una bella gara e non certo un match di fine stagione». Non ci sarà Fabio Longo squalificato, in attacco probabile l’inserimento di Marinaro con Morra ad agire come riferimento centrale, mentre per il resto si va verso la conferma della formazione vista contro il Gravina.

Il Picerno staziona in sesta posizione con 52 punti ed un bilancio di quattordici vittorie, dieci pareggi e nove sconfitte: la squadra allenata da Arleo conta sui suoi migliori elementi, ossia Emmanuele Esposito, Crucitti, Agresta per chiudere bene la stagione davanti ai propri tifosi. L’incontro sarà diretto dalla signora Garoffolo di Vibo Valentia, coadiuvata dagli assistenti Portella di Frattamaggiore e Romano di Isernia.