shopping-bag 0
Items : 0
SubTotale : 0.00
View Cart Check Out

Audace Cerignola-Bitonto a reti inviolate

0-0: nessun gol, nessun vincitore. Il big match della settima giornata del Monterisi, termina in perfetta parità.

Potenza conferma il 3-5-2, con qualche modifica: in difesa torna Rosania, con Coletti nel suo ruolo naturale di centrocampista. Davanti spazio a Loioidice e Marotta. Il Bitonto di mister Anaclerio (in panchina al posto dello squalificato Taurino) si schiera a specchio. 3-5-2: difesa over, Piarulli in mezzo al campo con Marisili e Biason. In attacco, con Patierno c’è l’ex Lattanzio.

Pronti via ed è subito Audace: minuto 7, Loiodice lancia Longo solo davanti al portiere ma il centrocampista ritarda il tiro e favorisce l’uscita di Figliola. La risposta del Bitonto sta tutta nel tiro dalla distanza di Biason: Cappa si distende e respinge. La partita fatica a crescere d’intensità. Si gioca per lo più a centrocampo con il Cerignola che mantiene per lunghi tratti il possesso palla mentre il Bitonto attende nella sua metà campo. Trovare uno spiraglio diventa difficile e allora i gialloblù ci provano dalla distanza prima con Coletti (palla alta) e poi con Loiodice (tiro ribattuto). Nel finale di tempo, Siku è costretto ad abbandonare per un problema muscolare il terreno di gioco: dentro Sindic con Coletti che torna nei tre di difesa. 0-0 all’intervallo.

La ripresa comincia con un’azione da gol colossale per il Bitonto. Minuto 48, Lattanzio lancia Patierno solo davanti al portiere. L’attaccante la piazza senza però dare troppa forza al tiro, Cappa è bravissimo a restare in piedi fino all’ultimo e deviare il pallone poi provvidenziale l’intervento in scivolata di Caiazza a togliere il pallone dalla rete. La pericolosità del Bitonto si esaurisce qui. Il Cerignola allora prova ad aumentare i ritmi e a rendersi pericoloso dalle parti di Figliola ma prima il tiro di Marotta è troppo largo mentre poco dopo quello di Sindic è debole e facilmente bloccato. Il Bitonto si difende bene, chiude tutti gli spazi e l’ultima emozione arriva in pieno recupero al minuto 93 con la rovesciata di Coletti, troppo telefonata, facilmente bloccata da Figliolia.

Finisce 0-0. Un punto per ripartire dopo le ultime due sconfitte. Testa a Sorrento dove potrà esordire l’attaccante Rodriguez.

IL TABELLINO

AUDACE CERIGNOLA-BITONTO 0-0

AUDACE CERIGNOLA (3-5-2): Cappa, Syku (41′ Sindjic), Rosania (57′ Russo), Caiazza, Alfarano, Coletti, Di Cecco (79′ Cinque), Longo, Tancredi, Marotta, Loiodice. A disposizione: Tricarico, De Cristofaro, Muscatiello, Nives, Martiniello, Mentana. Allenatore: Potenza

Bitonto (3-5-2): Figliola, Lomasto, Montrone, Colella (74′ Amelio), Terrevoli, Biason, Marsili, Piarulli (80′ Gagliardi), Schirone (80′ Zaccaria), Lattanzio (65′ Merkaj), Patierno. A disposizione: Zinfollino, Mazzone, Gianfreda, Vacca, Turitto. Allenatore: Anaclerio al posto dello squalificato Taurino

NOTE:
Ammoniti: Alfarano, Rosania (C); Marsili, Montrone, Amelio (B).

Recuperi:
Primo tempo: 1′ minuto
Secondo tempo: 4′ minuto

Angoli: 2-3

 

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

error: Content is protected !!