shopping-bag 0
Items : 0
SubTotale : 0.00
View Cart Check Out

JUNIORES: PARI E PATTA. A CHIETI FINISCE 2-2

Termina con un pareggio la partita tra il Chieti e l’Audace Cerignola. 2-2 con tanti rammarichi per i ragazzi di mister Crudele che non sono riusciti a sfruttare la doppia superiorità numerica.

Il Chieti si dimostra un avversario ostico e in salute. I gialloblù tengono bene il campo e allora la prima mezz’ora di gara resta bloccata: match molto tattico, con poche occasioni da gol. Sono due episodi, nel finale di prima frazione, a sbloccare il match. Vantaggio Chieti dal dischetto con Sacco (fallo di mano di Conticchio), pareggio Audace sempre dal dischetto con Pugliese (penalty conquistato dallo stesso attaccante gialloblù). 1-1 a fine primo tempo.

La ripresa comincia con il vantaggio degli ofantini. Minuto 46, discesa di Venuti e tap-in vincente di Diploma. Il Cerignola ha subito la palla del tris ma il portiere di casa Andrei si supera con un grande intervento. Sul versante opposto è miracolosa la risposta di Fares sul diagonale potente di Daka. Allo scoccare dell’ora di gioco, il Chieti resta in dieci per l’espulsione di Sammaciccia (doppio giallo) ma i gialloblù non ne approfittano. Anzi, è il Chieti a trovare la via del gol con il colpo di testa vincente di Ciccone che beffa Fares. 2-2 e partita nuovamente in parità. Nel finale di gara, i padroni di casa restano in nove ma il match resta bloccato, con i gialloblù che non riescono a trovare il guizzo giusto.

Al centro sportivo Celdit finisce infatti 2-2.

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

error: Content is protected !!