shopping-bag 0
Items : 0
SubTotale : 0.00
View Cart Check Out

L’Audace aderisce alla Giornata Internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

L’Audace Cerignola aderisce alla Giornata Internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

L’Audace, il suo Settore Giovanile, la sua Scuola Calcio Audace Academy si è dotata di un proprio CODICE ETICO in occasione del trentennale della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Di qui nasce l’iniziativa ‘Bimbi gratis allo Stadio’ in occasione del derby contro il Fasano in programma domenica 24 novembre 2019 alle ore 15 presso lo stadio ‘Domenico Monterisi’.

L’iniziativa pensata dal presidente Nicola Grieco è finalizzata a realizzare il sogno di numerosi piccoli della città di vivere una domenica diversa ed indimenticabile al seguito della squadra di calcio cittadina.

L’iniziativa vuol rimarcare i valori dello sport e del fair-play ed è riservata ai bimbi fino a 14 anni compiuti.

Coloriamo lo stadio ‘Monterisi’ del nostro FUTURO!

CODICE ETICO SSD AUDACE CERIGNOLA ARL SCUOLA CALCIO E SETTORE GIOVANILE

PREMESSA

Il calcio e lo sport in generale rappresentano un’opportunità di crescita individuale e collettiva. Esso rappresenta diversi valori quali umiltà, rispetto, lealtà, coraggio, audacia, spirito di sacrificio, appartenenza. Crescere con questi valori in un ambiente sano, è quello che la SSD AUDACE CERIGNOLA ARL si pone come obiettivo principale. La mancata osservanza del Codice comporterà sanzioni disciplinari. CODICE ETICO L’attività calcistica giovanile viene regolata secondo quanto riportato dalla “Carta dei Diritti dei Bambini” (New York – Convenzione sui Diritti del Fanciullo, 1989) e dalla “Carta dei Diritti dei Ragazzi allo Sport” (Ginevra – Commissione Tempo Libero O.N.U., 1992), ai quali si deve prestare la massima attenzione, in modo da assicurare ad ogni bambino: ● IL DIRITTO DI DIVERTIRSI E GIOCARE ● IL DIRITTO DI FARE SPORT ● IL DIRITTO DI BENEFICIARE DI UN AMBIENTE SANO ● IL DIRITTO DI ESSERE ALLENATI E CIRCONDATI DA PERSONE COMPETENTI ● IL DIRITTO DI SEGUIRE ALLEANAMENTI ADEGUATI AI LORO RITMI ● IL DIRITTO DI MISURARSI CON I GIOVANI CHE ABBIANO LE LORO STESSE POSSIBILITA’ DI SUCCESSO ● IL DIRITTO A PARTECIPARE A COMPETIZIONI ADEGUATE ALLA LORO ETA’ ● IL DIRITTO DI PRAICARE SPORT IN ASSOLUTA SICUREZZA ● IL DIRITTO DI AVERE I GIUSTI TEMPI DI RIPOSO ● IL DIRITTO DI NON ESSERE UN “CAMPIONE” PRINCIPI GENERALI

 

Il Codice Etico della SSD AUDACE CERIGNOLA ARL individua i valori indicati nella Premessa (vedi sopra), evidenziando le responsabilità dei soggetti destinatari (giovani atleti, istruttori, genitori), rappresentando l’impegno per stabilire regole comportamentali utili per lo sport a livello giovanile. Obiettivo della SSD AUDACE CERIGNOLA ARL è quello di essere agenzia educativa per i giovani atleti, contribuendo adeguatamente alla loro crescita umana e sportiva attraverso il gioco e la sua funzione educativa. Affrontare il mondo sportivo in maniera sana e formativa costituisce uno dei canali principali per la crescita dei bambini, rappresentando uno dei mezzi principali per favorire l’apprendimento, la socializzazione e soprattutto il divertimento degli stessi. Insieme a scuola e famiglia, anche lo sport quindi, costituisce un ambiente sociale che determina la crescita degli individui attraverso l’interiorizzazione di un sistema di ruoli e di modelli comportamentali che incidono sull’acquisizione di un’identità personale e sociale, attraverso atteggiamenti e modelli di comportamento congruenti con le norme, i valori e le strutture della propria cultura di appartenenza. La programmazione dell’attività di base della SSD AUDACE CERIGNOLA ARL tiene conto delle norme stabilite dalla FIGC-SGS. In particolare, si pone l’accento sull’osservanza dell’etica sportiva intesa come onestà, lealtà, educazione e rispetto reciproco, indispensabili per acquisire cultura sportiva e definire un clima collaborativo, sereno e finalizzato al divertimento. La SSD AUDACE CERIGNOLA ARL promuove il fair play (gioco leale) dentro e fuori dal campo di gioco come veicolo di crescita per l’individuo, per l’organizzazione sportiva e per la società civile.

CODICE ETICO DEL GIOVANE ATLETA

● Onoro lo sport e le sue regole, rispettando la maglia che indosso: il mio comportamento, sia in allenamento che in gara, sia dentro che fuori il campo di gioco, sarà sempre caratterizzato dal Fair Play e dal Rispetto (per l’Avversario, per l’Arbitro, per i Compagni, per il Gioco); ● Partecipo a tutte le attività proposte dalla SSD AUDACE CERIGNOLA ARL con serietà, mostrando un atteggiamento sempre rispettoso verso i membri dello staff e i compagni del gruppo, avendo cura di tutti gli spazi messi a disposizione dalla società (spogliatoi, campo, pullman, ecc.); ● Rispetto l’orario di convocazione e di inizio allenamento o delle diverse attività proposte. In caso di ritardi è mio compito avvisare tempestivamente i Responsabili preposti; ● Indosso l’abbigliamento sportivo e di rappresentanza consegnatomi durante tutte le attività, avendone massima cura. Sono consapevole che il materiale in dotazione dovrà essere utilizzato esclusivamente durante le attività previste dalla SSD AUDACE CERIGNOLA ARL; ● All’inizio dell’allenamento entrerò sul terreno di gioco insieme a compagni e tecnici di riferimento. Al termine delle attività collaborerò attivamente nella raccolta del materiale sportivo utilizzato come delle attività proposte; ● Assumo stili di vita consoni alla pratica sportiva (alimentazione, igiene, riposo), rifiutando e contrastando qualsiasi forma di doping. Non faccio uso di integratori o medicinali che non siano stati indicati dal medico competente; ● Sono consapevole dell’importanza dell’educazione scolastica e dei principi fondamentali del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC e affronto con massimo impegno, serietà e responsabilità gli obblighi scolastici; ● Eventuali sanzioni sportive originate da comportamenti intenzionalmente scorretti occorsi in gara, verranno valutate da parte dei Responsabili della SSD AUDACE CERIGNOLA ARL sulla base della gravità dei comportamenti stessi; ● Adotto un linguaggio ed una condotta rispettoso nei confronti del pubblico, avversari, compagni, istruttori, dirigenti, affinché possa rappresentare i principi della società; ● Rispondo in prima persona della mia condotta, consapevole che atteggiamenti non consoni al contesto saranno oggetto di valutazione e richiamo da parte dei Responsabili. Sono consapevole che nei casi in cui tale misura non risulti sufficiente, i provvedimenti disciplinari saranno commisurati alla gravità della situazione, assunti in accordo con i Responsabili della SSD AUDACE CERIGNOLA ARL e condivisi con i familiari; ● Come atleta, sono a conoscenza di quanto previsto dal seguente codice e mi impegno a rispettare il presente codice comportamentale e a favorirne la diffusione, la comprensione e il rispetto.

CODICE ETICO PER I GENITORI

● Rispettare tutte le figure della Società, i compagni di squadra di mio figlio e gli altri genitori durante la presenza alle lezioni e alle partite; ● Rispettare le regole fornite dalla società e dagli istruttori collaborando reciprocamente con gli stessi nel proprio ruolo genitoriale; ● Essere di esempio con un comportamento adulto e adeguato in ogni situazione; ● Accompagnare mio figlio nella struttura sportiva, all’inizio degli allenamenti e della partita; ● Evitare di fare carico sui figli delle proprie aspettative ed ambizioni, perché il bambino non è assolutamente un adulto in miniatura; ● Rispettare i tempi evolutivi di ogni bambino, occupandosi del divertimento degli stessi; ● Aspettare mio figlio nella struttura sportiva a fine lezione/partita fuori dal campo di gioco; ● Non fornire suggerimenti e rimproveri fuori dal campo durante le lezioni/partite; ● Supportare adeguatamente gli impegni sportivi dei propri figli con quelli scolastici; ● Evitare commenti di ogni genere in riferimento agli istruttori, ai bambini, agli altri genitori mentre assisto alla lezione/partita; ● Rivolgermi (solo per indicazioni educative, alimentari ed organizzative) direttamente agli insegnanti, prima o dopo l’allenamento/partita, per dare/avere spiegazioni su episodi che coinvolgono mio figlio, ed in seguito rivolgermi al responsabile tecnico per ulteriori chiarimenti; ● Incitare sempre il bambino a migliorarsi facendogli capire come l’impegno agli allenamenti in futuro premierà, non solo in ambito sportivo; ● Essere un esempio di tifo corretto durante le gare: un tifo inadeguato e irrispettoso è diseducativo sia per i bambini, sia per gli adulti, sia per l’immagine della società sportiva che voi genitori, i vostri figli e gli istruttori rappresentano; ● Ascoltare il bambino e chiedergli se quando torna a casa è felice; ● Molto spesso gli arbitri sono dei dirigenti ed a loro volta genitori che stanno aiutando il calcio giovanile: rispettiamoli e supportiamoli nel loro ruolo; ● Partecipare attivamente alle riunioni ed ai momenti formativi proposti dalla società; ● In caso di infortunio dei vostri figli durante le lezioni/gare informare il proprio istruttore che provvederà alle cure di primo soccorso e si occuperà ove possibile di prenotare la visita dal Fisioterapista della Società, previo appuntamento.

CODICE ETICO PER GLI ISTRUTTORI

● Adotta una condotta che sia d’esempio per tutti, è il primo a rispettare il presente codice comportamentale e a favorirne la diffusione, la comprensione e il rispetto; ● Trasmette passione, serenità ed entusiasmo, contribuendo a generare un clima di fiducia, sana motivazione alla pratica sportiva e coinvolgimento attivo; ● Rispetta gli incarichi assunti con La SSD AUDACE CERIGNOLA ARL nell’esercizio del proprio ruolo; ● E’ prima di tutto un educatore ed ha la grande responsabilità professionale di educare all’impegno, al rispetto reciproco e alla collaborazione; ● Programma con cura il lavoro da svolgere e arricchisce sempre la propria preparazione e formazione al fine di garantire competenza e professionalità; ● Organizza le attività degli allenamenti rispettando la programmazione stabilita; ● Utilizza in modo attento e responsabile qualsiasi mezzo multimediale o d’informazione ed è consapevole che tutte le comunicazioni esterne legate alle attività della SSD AUDACE CERIGNOLA ARL vengono diffuse esclusivamente attraverso i canali ufficiali preposti dalla società; ● Promuove i valori del rispetto e dell’accoglienza. Per far sì che l’aspetto relazionale ed educativo sia privilegiato, incentiva il saluto ed il sorriso! ● E’ consapevole che, nell’ambito del ruolo che riveste, coerenza, equità di giudizio e assunzione di responsabilità delle proprie scelte, costituiscono la base di una leadership efficace e autorevole; ● Lavora e collabora attivamente con tutte le componenti dello Staff della SSD AUDACE CERIGNOLA ARL, contribuendo con la propria competenza, al raggiungimento degli obiettivi comuni.

 

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

error: Content is protected !!