shopping-bag 0
Items : 0
SubTotale : 0.00
View Cart Check Out

SERIE D GIR. H, LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Queste le decisioni del Giudice Sportivo a seguito della 6^ giornata di serie D girone H:

CALCIATORI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE

SICILIANO SIMONE (SARNESE) Per aver rivolto espressione offensiva all’indirizzo di un assistente arbitrale.

ZIELLO ALESSIO (TEAM ALTAMURA) Per avere rivolto espressione offensiva all’indirizzo della Terna Arbitrale.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA

MARTONE SAVINO (GRAGNANO)

PASTORE GABRIELE (GRAGNANO)

PREVETE FELICE (ERCOLANESE)

CENTONZE GIUSEPPE (NARDÒ)

SCARANO BARTOLOMEO (TEAM ALTAMURA)

AMMENDA di 1500,00 € al SAVOIA per “avere, al termine della gara, persona non iscritta in distinta ma chiaramente riconducibile alla società e indebitamente presente sul campo per destinazione, rivolto espressioni offensive all’indirizzo della Terna Arbitrale mentre cercava di raggiungere il Direttore di gara, non riuscendovi solo grazie al fattivo intervento di altri tesserati della società. La stessa persona, inoltre, cercava di impedire al Direttore di gara l’accesso al tunnel degli spogliatoi, rendendo necessario l’intervento delle Forze dell’Ordine, e continuava a seguirlo, sempre trattenuto dai dirigenti della società, fino all’ingresso dello spogliatoio riservato alla Terna. Sanzione così determinata tenuto conto sia della reiterazione della condotta che del fattivo adoprarsi dei dirigenti e tesserati della Società”.

ALLENATORI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE

IARDINO GENNARO (SAVOIA) Allontanato per avere rivoto espressioni offensive al Direttore di gara, nell’abbandonare il terreno di gioco reiterava la propria condotta.

DIRIGENTI

DE LUCIA ALFONSO (NOLA) Allontanato per reiterate proteste nei confronti del Direttore di gara, alla notifica del provvedimento disciplinare rivolgeva espressione minacciosa e offensiva all’indirizzo del medesimo

Leave a Reply

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

error: Content is protected !!