shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0.00
View Cart Check Out

Storia



..gialloazzurro è il color del mio cuor… La storia dell’Audace: ricordi ed emozioni.

a cura di Franco Conte

Una formazione degli anni 1930.

Il 1 giugno 1912 il marchese Francisco De Torres Y De Calbò fondò, a proprie spese e con la collaborazione di alcuni giovanissimi, il Gruppo Sportivo Cerignola che si occupava non solo di calcio ma di tante altre attività sportive: ciclismo, atletica leggera, biliardo, nuoto, tennis, tiro a segno, scherma, pallacanestro. Non aveva un assetto societario infatti era diretto autonomamente dal Marchese. Ciò è confermato dall’articolo del periodico “Fiammata” datato 5 luglio 1931, che di seguito riportiamo:

[…]Eppure, circa vent’anni fa, qui sorse per merito del nostro vecchio amico l’avv. cav. Francesco Trevisonni, e del sottoscritto – i quali erano ancora bambini – una delle prime società sportive di Puglia e fu intitolata alla maggiore gloria militare d’allora, al generale Giovanni Ameglio. Eravamo due e presto fummo più di quaranta. I nostri modesti risparmi costituirono il patrimonio dell’istituzione e concorrevamo di qua e di là, esaltandoci sino alla pazzia dopo una vittoria conquistata dai nostri colori e studiandoci di far meglio dopo una sconfitta. Bella istituzione questa, che dapprincipio – per merito, bisogna onestamente riconoscerlo, del marchese Francesco De Torres – ci diede molte soddisfazioni, ma che in seguito diventò una cosa amorfa e, per questo, condannata a morire.

Durò poco, è vero, la Società, ma quanto bastò perché il seme fosse gettato a germogliare. Ed altre ne sorsero, finché col Fascismo, venne fuori la “Polisportiva Audace”. Dell’Audace più nulla. Il podestà del Comune, cav. dott. Alfredo Reibaldi, pur senza essere uno sportivo, ci regalerà un magnifico campo di sport, forse, come disse a suo tempo l’on. Turati, il più bello della Regione. Ma, a che servirà quando, fra pochi mesi, sarà completo? Per passeggiarvici dentro, durante le belle giornate di sole? I Balilla faranno la loro parte, in quanto il Comitato Centrale e il Comune stanno erigendo e presto l’attrezzeranno, una bella palestra; come, d’altro canto, per chi non lo sappia, l’educazione fisica è parte essenziale del programma scolastico. Ma la passione sportiva di Cerignola si appagherà della sola ginnastica dei Balilla. Perciò, giovani del Gruppo Universitario Fascista, appassionati di tutte le età, a voi! Qualcuno prenda l’iniziativa per la rinascita di una società sportiva, perché fa dispetto constatare che la nostra città , la quale occupa uno dei primi posti nel campo dell’attività e del progresso regionale, debba, nel ruolo degli sport, fare da fanale di coda.

E fu l’ingegnere Tobia Raitani a risollevare le sorti del calcio locale divenendone presidente e iscrivendo nel 1931 la squadra al Campionato di III Divisione Pugliese. E nel 1935 finalmente il Cerignola coronò un sogno. Fu ripescato in serie C, rimanendovi per due stagioni. Presidente il gioielliere Michele Pallotta. Tra i calciatori si distinse il cerignolano Michele Giancaspro.

Dopo gli anni della guerra, nel 1946 un gruppo di appassionati capeggiati dal sindaco Pasquale Specchio, riorganizzarono la squadra di calcio denominandola Unione Sportiva Audace Cerignola. Si succedettero diversi presidenti: Sabino Labia, Giovanni Sacco, Italo Fiume, Antonio Pedone, Ermenegildo Ladogana, Samuele Mininno, Luciano Picchiarelli, il conte Gaetano Pavoncelli, Lorenzo Dilorenzo. Negli anni ’50 – ‘60 si affermarono molti giocatori cerignolani: Zitolo, Campaniello, Bellapianta, Genovese, Paciello, Moccia, Vino, Sgarro, Ciffo, Di Biase, Argentino, Crudele, Fino, Lastella ma non si riuscì a raggiungere la meta della serie D, pur partecipando a diversi spareggi.

Negli anni Settanta i presidenti Gaetano Dalessandro, Salvatore Castellano, Vincenzo Dente, Luigi Dibitonto, Giovanni Ditommaso, Rocco Defilippis, Antonio Dangiò riuscirono a portare finalmente l’Audace in serie D. Tra i calciatori ricordiamo: Damato, Rama, Macchia, Rinaldi, Valentino, Baldiserri, Cicolella, Bisceglia, Famiglietti, Morè, Guerrieri, Ghantaler, Chieffo, Distefano, Castriotta, Salomone, Maselli, Cacace, Viterbo, Ripoli, Kusturin, Campiello, Bettoni, Faleo, Belviso, Belgiorno, Bordetto, Cassano ed altri.

Il 1975 segnò la fine dell’Audace Cerignola. Solo nel 1981, a seguito della fusione delle due società Favalli e A.S. Cerignola Cittadella, il Cerignola, con il presidente Vincenzo Colucci si iscrisse al campionato di Promozione, sfiorando la Serie D. Tra i calciatori ricordiamo: Serra, Petito, Patella, Capolongo, Russo, Dimmito, Pompeano, Stellardi, Dercole, Mastroserio, Famiglietti, Di Bisceglie, Galantino, Cilli, Distaso, Cataldo, Pucci, Colucci, Lombardi, Virgilio, Turi, Berardi. Negli anni seguenti fu la volta dei presidenti Michele Valentino e Antonio Daniello che tanto diedero al calcio locale. Nel 1988 il Cerignola, per cavilli burocratici fu retrocesso in Promozione. Nel 1989 la società fu affidata a Rocco Caiaffa e nel 1990 ripescata in serie D e più volte sfiorata la promozione in serie C. Tra gli atleti dell’epoca ricordiamo soprattutto il cerignolano Leonardo Colucci che approderà poi in serie A.

Dal 1991, il Cerignola con la presidenza dei fratelli Savino e Gerardo Voltarella militerà nel Campionato Nazionale Dilettanti fino al 1999 quando conobbe due retrocessioni. Solo nel 2001 la società fu ceduta a FrancescoDecosmo e Giuseppe Dinisi e riprese la denominazione Audace Cerignola. Nel 2005 fu ripescata in serie D. Nel 2013, dopo la sconfitta nella finale nazionale di coppa Italia in quel di Rieti, con la Fermana, la società non fu iscritta a nessun campionato e così si ripartì dalla Prima Categoria.
Finalmente nel 2014 la svolta, al timone della società c’è il presidente Nicola Grieco e la sua famiglia che danno nuova linfa al calcio cittadino, riaccendendo l’entusiasmo in città. Il torneo 2014-2015 viene vinto conquistando 92 punti su 96 disponibili. Arriva inoltre la vittoria della Coppa Puglia di categoria. Il 21 febbraio 2016, qualche giorno dopo la vittoria in Coppa Puglia di Promozione, l’Audace viene promossa in Eccellenza con ben sette giornate d’anticipo. Gli ofantini chiudono il campionato da imbattuti, conquistando 84 punti su 90 disponibili. Nel del 2017 con la gestione di Nicola Grieco in soli tre anni porterà l’Audace in serie D. Il resto è storia dei giorni nostri.

Cronistoria della Società Sportiva Dilettantistica Audace Cerignola
  • 1912 – Viene fondato il Gruppo Sportivo Cerignola.

  • 1931-32 – 3^ nel girone A della Terza Divisione Puglia. Promosso in Seconda Divisione.
  • 1932-33 – 5^ in Seconda Divisione Puglia.
  • 1933-34 – 1^ in Seconda Divisione Puglia. Promosso in Prima Divisione.
  • 1934-35 – 3^ nel girone G della Prima Divisione. Ammesso in Serie C.
  • 1935-36 – 12^ nel girone D della Serie C.
  • 1936-37 – 12^ nel girone E della Serie C. Retrocesso in Prima Divisione.
  • 1937-38 – 6^ in Prima Divisione Puglia.
  • 1938-39 – 10^ in Prima Divisione Puglia. Retrocesso in Seconda Divisione.
  • 1939-40 – in Seconda Divisione Puglia.
  • 1940-41 – si ritira alla 4ª giornata dalla Prima Divisione Puglia. Il campionato viene annullato.

  • 1947-48 – 7^ nel girone A della Prima Divisione Puglia. Promosso in Promozione.
  • 1948-49 – 13^ nel girone N della Promozione.
  • 1949-50 – 12^ nel girone N della Promozione.

  • 1950-51 – 6^ nel girone N della Promozione.
  • 1951-52 – 6^ nel girone N della Promozione. Retrocesso in Promozione.
  • 1952-53 – 1^ nella Promozione Pugliese. Promosso in IV Serie.
  • 1953-54 – 10^ nel girone G della IV Serie.
  • 1954-55 – 7^ nel girone G della IV Serie.
  • 1955-56 – 11^ nel girone G della IV Serie.
  • 1956-57 – 5^ nel girone G della IV Serie.
  • 1957-58 – 15^ nel girone G della I Categoria di IV Serie.
  • 1958-59 – 17^ nel girone G della IV Serie. Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1959-60 – ?^ nel girone B della Prima Categoria Puglia.

  • 1960-61 – ?^ nel girone A della Prima Categoria Puglia.
  • 1961-62 – 6^ nel girone A della Prima Categoria Puglia.
  • 1962-63 – 1^ nel girone A della Prima Categoria Puglia. Perde lo spareggio promozione.
  • 1963-64 – 1^ nel girone A della Prima Categoria Puglia. Perde lo spareggio promozione.
  • 1964-65 – ?^ nel girone A della Prima Categoria Puglia.
  • 1965-66 – 2^ nel girone A della Prima Categoria Puglia.
  • 1966-67 – 3^ nel girone A della Prima Categoria Puglia. Ripescato in Serie D.
  • 1967-68 – 7^ nel girone H della Serie D.
  • 1968-69 – 2^ nel girone H della Serie D.
  • 1969-70 – 15^ nel girone H della Serie D.

  • 1970-71 – 2^ nel girone H della Serie D.
  • 1971-72 – 13^ nel girone H della Serie D.
  • 1972-73 – 18^ nel girone H della Serie D. Retrocesso in Promozione.
  • 1973-74 – 1^ nel girone A della Promozione Puglia. Promosso in Serie D.
  • 1974-75 – 18^ nel girone H della Serie D. Retrocesso in Promozione. Fallimento societario.
  • 1975-1981 – Il sodalizio è inattivo.
  • 1981-82 – 2^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1982-83 – 4^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1983-84 – 3^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1984-85 – 4^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1985-86 – 2^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1986-87 – 1^ nel girone A della Promozione Puglia. Promosso nel Campionato Interregionale.
  • 1987-88 – 8^ nel girone H del Campionato Interregionale. Escluso per inadempienze finanziarie.
  • 1988 – Il G.C. Cerignola riparte dalla Promozione Puglia.
  • 1988-89 – 9^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1989-90 – 3^ nel girone A della Promozione Puglia. Ripescato nel Campionato Interregionale.

  • 1990-91 – 2^ nel girone L del Campionato Interregionale.
  • 1991-92 – 2^ nel girone I del Campionato Interregionale.
  • 1992-93 – 14^ nel girone G del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1993-94 – 9^ nel girone G del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1994-95 – 2^ nel girone H del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1995-96 – 11^ nel girone G del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1996-97 – 3^ nel girone G del Campionato Nazionale Dilettanti.
Semifinalista di Coppa Italia Dilettanti (fase C.N.D.).
  • 1997-98 – 14^ nel girone H del Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1998-99 – 13^ nel girone G del Campionato Nazionale Dilettanti. Ammesso nella nuova Serie D.
  • 1999-00 – 17^ nel girone H della Serie D. Retrocesso in Eccellenza.

  • 2000-01 – 15^ nel girone Unico dell’Eccellenza Puglia. Retrocesso in Promozione.
  • 2001 – Dalla fusione fra G.C. Cerignola e Ofantile Cerignola nasce l’Unione Sportiva Audace Cerignola.
  • 2001-02 – 8^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 2002-03 – 9^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 2003-04 – 12^ nel girone A della Promozione Puglia.
  • 2004-05 – 2^ nel girone A della Promozione Puglia. Ripescata in Eccellenza.
  • 2005-06 – 10^ nel girone Unico dell’Eccellenza Puglia.
  • 2006-07 – 3^ nel girone Unico dell’Eccellenza Puglia. Eliminata in semifinale dei play-off nazionali.
  • 2007-08 – 17^ nel girone Unico dell’Eccellenza Puglia. Perde i play-out. Retrocessa in Promozione.
  • 2008-09 – 1^ nel girone A della Promozione Puglia. Promossa in Eccellenza.
  • 2009-10 – 11^ nel girone Unico dell’Eccellenza Puglia.

  • 2010-11 – 2^ nel girone Unico dell’Eccellenza Puglia. Perde la finale dei play-off regionali.
  • 2011-12 – 3^ nel girone Unico dell’Eccellenza Puglia. Eliminata in semifinale dei play-off nazionali.
  • 2012 – Cambia denominazione in Unione Sportiva Dilettantistica Audace Cerignola.[2]
  • 2012-13 – 4^ nel girone Unico dell’Eccellenza Puglia. Eliminata in semifinale dei play-off nazionali. Rinuncia all’iscrizione al successivo torneo.
Vince la Coppa Italia Dilettanti Puglia.
Finalista della Coppa Italia Dilettanti.
  • 2013-14 – Attiva solamente col settore giovanile.
  • 2014 – Viene ammessa al campionato regionale di Prima Categoria per meriti sportivi
  • 2014-15 – 1^ nel girone A della Prima Categoria Puglia. Promossa in Promozione.
Vince la Coppa Puglia di Prima e Seconda Categoria.
  • 2015-16 – 1^ nel girone A della Promozione Puglia. Promossa in Eccellenza.
Vince la Coppa Puglia di Promozione.
  • 2016-17 – 1^ nel girone unico dell’Eccellenza Puglia. Promossa in Serie D.
  • 2017 – Cambia denominazione in Società Sportiva Dilettantistica Audace Cerignola a r.l..
  • 2017-18 – 5° nel girone H della Serie D.

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

error: Content is protected !!